Pubblicità

Filarmonica Gioachino Rossini, diretta da Donato Renzetti, al Teatro Comunale di Cagli

CAGLIFilarmonica Gioachino Rossini, direttore maestro Donato Renzetti, Sinfonia n. 5 di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Teatro comunale di Cagli, mercoledì 13 dicembre 2017, ore 21.00.

filarmonica-gioacchino-rossini-immagine-in-articolo-2-FGRLa Filarmonica Gioachino Rossini, diretta dal maestro Donato Renzetti, torna mercoledì 13 dicembre alle 21.00 sul palco del Teatro Comunale di Cagli, per un concerto che offre al pubblico l’occasione di vivere una serata di musica del tutto speciale.

Speciale innanzitutto l’opera eseguita, la celebre Sinfonia n. 5 composta nel 1888 da Pëtr Il’ič Čajkovskij, senza dubbio uno dei punti più alti del compositore russo, uno dei suoi lavori più noti e compiutamente personali.

Speciale anche la coincidenza che lega il maestro Renzetti alla Sinfonia.

Pubblicità


Fu infatti dirigendo l’Orchestra del Teatro alla Scala nella quinta di Čajkovskij che Renzetti vinse nel 1980 il prestigioso concorso per direttori d’orchestra intitolato a Guido Cantelli, al Teatro Coccia di Novara, con un responso unanime dei giurati.

Fu un risultato importantissimo, che diede il definitivo impulso alla sua brillantissima carriera internazionale e che spiega il particolare affetto che il maestro ha verso questa magnifica sinfonia.

Ma le sorprese non sono finite – riporta ancora il comunicato stampa -. Chi verrà a Cagli per il concerto troverà una disposizione assai originale anche per l’Orchestra che in questo caso conta ben 62 elementi.

Pubblicità


I musicisti saranno infatti sistemati in platea e per una volta sarà il direttore a guardare il pubblico.

Per favorire questa inusuale disposizione, che occuperà l’intera platea, il pubblico assisterà al concerto dai tre ordini di palchi del teatro.

Questa particolare sistemazione dell’Orchestra è motivata da un’altra circostanza particolare che si verificherà durante la serata. Infatti tutto il concerto verrà ripreso in video per un documentario che ripercorre la carriera di Renzetti, lunga e piena di successi.

Il Teatro diventerà quindi un magnifico set, con il pubblico che, oltre a godere della musica, sarà parte delle riprese.

VEDI ANCHE: ORCHESTRA DA CAMERA “GIOVANNI BATTISTA POLLEDRO” AL CONSERVATORIO “GIUSEPPE VERDI” DI TORINO, DIRIGE FEDERICO BISIO

Per tutti questi motivi quella di mercoledì 13 dicembre si presenta come una magnifica occasione per il pubblico di assistere a un evento musicale unico.

Anche in questa occasione la Filarmonica Rossini approfitterà della eccellente acustica del Teatro di Cagli per effettuare alcune registrazioni audio che saranno pubblicate in cd nel 2018.

È questa la quarta residenza della FGR Orchestra a Cagli nell’arco di poco più di due anni, confermando una solida collaborazione artistica con l’Istituzione Teatro Comunale.

RICERCHE CORRELATE

Rossini Opera Festival

Suoni dal Castello

Koji Yamamoto

filarmonica-gioacchino-rossini-immagine-in-articolo-1-RENZETTI-FGR
Donato Renzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *