Home Mondo Falchi contro Trumpisti: la destra americana divisa sulla guerra in Ucraina

Falchi contro Trumpisti: la destra americana divisa sulla guerra in Ucraina

82
0

La Casa Bianca sta spingendo troppo oltre il suo sostegno all’Ucraina? Dire che la questione agita il microcosmo di Washington sarebbe probabilmente molto eccessivo. L’irrigidimento dei toni del presidente nei confronti di Mosca non è ovviamente sfuggito a nessuno, anche se Joe Biden ha ribadito il 28 aprile: “Non stiamo attaccando la Russia, noiaiutare l’Ucraina a difendersi dall’aggressione russa. » È in questo spirito che va interpretato l’aumento delle consegne di armi all’Ucraina, con 20 miliardi di dollari di aiuti militari che si aggiungono ai 3 miliardi di equipaggiamenti già inviati. Se, almeno, Democratici e Repubblicani sono d’accordo.

LEGGI ANCHE: Cosa prevede il rapporto annuale della CIA sulle minacce di Putin nel 2022

Vedi anche:  qual è il memorandum di Budapest, che dovrebbe garantire l'integrità dell'Ucraina?
Articolo precedenteIn Colombia, la guerra senza fine del governo contro il narcotraffico
Articolo successivoNon più ucraino e inglese, i segnali stradali di Mariupol passano al russo