Home Mondo Guerra in Ucraina: un’operazione di influenza russa prende di mira gli Youtuber...

Guerra in Ucraina: un’operazione di influenza russa prende di mira gli Youtuber francesi

48
0

Quasi un anno fa, mentre la Francia era nel mezzo della campagna vaccinale, lo Youtubeur con 1,3 milioni di abbonati, Léo Grasset, ha rivelato pubblicamente sul suo account Twitter di essere stato contattato per fare disinformazione sul vaccino Pfizer. . Dietro la compagnia di burattini che lo aveva contattato e che si faceva chiamare “Fazze” la mano della Russia aveva rapidamente tirato la mano della Russia. Da allora, Léo Grasset pensava di aver chiuso con le operazioni di disinformazione straniera.

Tuttavia, il 5 maggio, lo Youtuber ha ricevuto un’e-mail che ha attirato la sua attenzione. In un francese molto approssimativo, il rappresentante di una società chiamata “VEUL” lo contattò per proporgli un’offerta commerciale tutt’altro che banale. Il mercato consiste nel trasmettere un video chiavi in ​​mano sul proprio canale Youtube a pagamento. Quanti ? “Le tue condizioni sono le nostre” spiega il misterioso interlocutore che afferma di lavorare per conto di un cliente che lo sarebbe “un organismo di ricerca” desideroso di “Raccogliere nuove opinioni da persone in tutto il mondo”.

LEGGI ANCHE: La Russia ha offerto a uno Youtuber francese di denigrare il vaccino Pfizer?

Vedi anche:  La città di Tokyo consentirà le “unioni” tra persone dello stesso sesso
Articolo precedenteIndagine sull’assalto al Campidoglio: Trump denuncia una commissione parlamentare di parte
Articolo successivoInvasione dell’Ucraina da parte della Russia: la Francia continua a consegnare i cannoni Caesar a Kiev