giovedì, Maggio 19, 2022
Home Mondo Israele: le speranze deluse delle coppie miste palestinesi-arabo israeliane

Israele: le speranze deluse delle coppie miste palestinesi-arabo israeliane

56
0

Otto brevi mesi… Per decine di migliaia di palestinesi sposati con arabi israeliani, la speranza di vivere un giorno insieme in Israele e godere degli stessi diritti sarà stata di breve durata. Dal luglio 2021, e dall’annullamento da parte della Knesset di una legge del 2003 che vietava il ricongiungimento familiare, molte persone, da Gaza ai territori occupati della Cisgiordania, si sono attivate con le autorità israeliane per ottenere la nazionalità, sinonimo di libertà. Ancora oggi la maggior parte di loro non può guidare, beneficiare del sistema sanitario, e nemmeno aprire un conto in banca. Per non parlare del rischio di espulsione in caso di divorzio o morte del coniuge.

Vedi anche:  Elezioni locali in Gran Bretagna, i Tory tornano bruscamente
Articolo precedenteTeheran libera una donna iraniana-britannica detenuta per sei anni
Articolo successivoQual è la neutralità che la Russia vuole imporre all’Ucraina?