lunedì, Settembre 26, 2022
Home Mondo Israele: “Muro di luce”, un’arma “unica al mondo” che sarà presto schierata...

Israele: “Muro di luce”, un’arma “unica al mondo” che sarà presto schierata vicino alla Striscia di Gaza

104
0

È un cannone in grado di distruggere missili, razzi, droni in volo. I test su vasta scala effettuati negli ultimi giorni sui target sono stati un successo. La prima batteria di questa attrezzatura montata su un camion dovrebbe essere schierata sul campo alla fine del 2022, vicino alla Striscia di Gaza.

Lo stato ebraico aveva già preso un serio vantaggio tecnologico con le batterie missilistiche antimissilistiche “Iron Dome”, che si sono dimostrate efficaci nell’intercettare il 90% delle centinaia di razzi lanciati dagli islamisti palestinesi Hamas dalla Striscia di Gaza che controllano. Storia di non divulgazione di segreti di produzione, Israele ha, per il momento, rifiutato di esportare quest’arma sviluppata in parte con l’assistenza finanziaria americana, rifiutando, ad esempio, pressanti richieste dall’Ucraina.

Vedi anche:  Sergei Lavrov, portavoce degli eccessi del Cremlino
Articolo precedentePakistan, le sfide del nuovo premier Shehbaz Sharif
Articolo successivocalma precaria dopo l’esplosione di violenze a Gerusalemme