giovedì, Maggio 19, 2022
Home Mondo Prostituzione: con il conflitto in Ucraina, il timore di un aumento della...

Prostituzione: con il conflitto in Ucraina, il timore di un aumento della tratta di esseri umani

105
0

Ragazze ucraine », « stupro di guerra » « porno di guerra “. “Ucraini”, “stupri di guerra”, “porno di guerra”. Dall’inizio del conflitto in Ucraina, queste poche parole sono salite in cima alla lista dei termini più digitati sul motore di ricerca Google o su importanti siti porno come la piattaforma PornHub. Dietro questa classificazione, troviamo la realtà più sordida della condizione delle donne in tempo di guerra. Violenze sessuali, umiliazioni, mutilazioni, matrimoni forzati e gravidanze: le violenze inflitte loro durante i conflitti sono legione e la guerra in Ucraina non fa eccezione.

Se i media elogiano la generosità degli europei nell’accogliere i rifugiati, le donne ucraine che cercano di fuggire dai combattimenti e si ritrovano senza casa e indigenti in un paese straniero, possono diventare facili prede di magnaccia e trafficanti ovunque. ” Si prega di notare che potrebbero esserci criminali in movimento alla stazione centrale di Berlino che vogliono approfittare della situazione dei profughi di guerra avverte il governo tedesco sul sito web che ha creato per i rifugiati ucraini.

Vedi anche:  L'Ucraina bandisce 11 partiti politici dell'opposizione accusati di essere "filorussi"
Articolo precedenteLa legge “anti-spreco” incoraggia le donazioni in natura
Articolo successivoDi fronte alla guerra in Ucraina, i capi cristiani fanno appello all’etica