I capi di governo tedeschi Olaf Scholz, lo spagnolo Pedro Sanchez e il portoghese Antonio Costa chiedono implicitamente di votare Emmanuel Macron contro Marine Le Pen nel secondo turno delle presidenziali francesi, in una rubrica pubblicata il 21 aprile dal quotidiano Il mondo.

→ ANALISI. Presidenziale 2022: Emmanuel Macron e Marine Le Pen si scontrano sul debito pubblico

“La scelta del popolo francese è cruciale per la Francia e per tutti noi in Europa. È una scelta tra un candidato democratico (…) e un candidato di estrema destra, che si schiera apertamente con coloro che attaccano la nostra libertà e democrazia”scrivono senza nominarli, dicendo che sperano che i cittadini francesi scelgano il 24 aprile “una Francia che difende i nostri valori comuni”.

Articolo precedenteincriminati in Francia i figli dell’ex presidente del Gabon Omar Bongo
Articolo successivoLa famiglia di un lavoratore britannico in Ucraina denuncia un video “sotto costrizione”